sabato 4 marzo 2017

"ALHAMBRA": Corrado Cordova incontra "Safeminas"

Dall'incontro tra "Altamar" e "Arteinmovimento", prestigiosa realtà nell'ambito della danza, nasce un progetto che avvia  un dialogo profondo tra musica e danza.

Nell'ottica di una rivisitazione inedita di temi e sonorità mediterranee, tre danzatrici propongono una nuova chiave di lettura di musiche etniche e classiche.

Alessandra Pomata, diplomata presso il Teatro Nuovo di Torino nonché ballerina solista presso lo stesso, coreografa e insegnante e le bailaoras Ester Bucci e Sarah Sanna sono "Safeminas", dal sardo "sas feminas", le donne.

Alessandra Pomata
Ester Bucci


Sarah Sanna

Le Safeminas danzano sul repertorio di Corrado Cordova, coadiuvato dai poliedrici ed eccellenti musicisti Michele Salituro e Marco Marenco.
Esse sono movimento, percussione e voce all’unisono con i musicisti che ne scandiscono le passioni e i ritmi, attraverso un tempo e uno spazio a cavallo di secoli; gestualità, silenzi e soli così come le danze corali coinvolgono lo spettatore in un viaggio affascinante.

Il solo di Corrado Cordova, Rhapsody, ne conferma la bravura come chitarrista e compositore, già affermatasi con il cd Sentieri del Sud edito da Videoradio-Rai Trade.

In repertorio brani che vanno da "El ultimo tremolo" di A.M. Barrios a Tarantelle e Tammurriate in chiave contemporanea, al brano sardo "Sa lughe" fino agli ellenici "To yelasto pedi" e "Stalia Stalia", passando per la Spagna, percorrendo sentieri nuovi e affrontando tematiche attuali alla luce di una forte e carismatica presenza femminile.


Danzatrici
Alessandra Pomata
Ester Bucci

Musicisti
Corrado Cordova chitarra
Michele Salituro violino, mandolino, oud, bouzouki, percussioni
Marco Marenco mandolino, oud, bouzouki, chitarra

Video: Safeminas 
Dopo la prima rappresentazione del 13/04/2017 verrà pubblicato il Video ufficiale.

Prima rappresentazione: Mondovì (CN) Qui i dettagli

Info : 
associazione.altamar@gmail.com
safeminas@arteinmovimentogiaveno.it




lunedì 6 febbraio 2017

Stage di chitarra Flamenca


Ritornano gli stages di chitarra flamenca con Corrado Cordova presso la Scuola Comunale di Musica di Mondovì, aperti sia agli studenti iscritti sia agli esterni.
Elementi di tecnica chitarristica, accompagnamento al cante e al baile "por Alegrias" con il Bailaor Andrea Lamberti El Niño.


L'incontro si terrà Sabato 18 febbraio 2017 dalle 15,00 alle 17,00 presso l'Aula Magna della Scuola Comunale di Musica di Mondovì, sita in Via delle Scuole 29 - Mondovì Piazza.
Info 0174/46101


martedì 19 luglio 2016

I LOS DEL SUR ALLE "BASSE DI CUNEO"


Ancora musica al Parco Fluviale di Cuneo, ma questa volta con i ritmi tradizionali del Sud America e una formazione nuova e frizzante per il gruppo LOS DEL SUR.

Giovedì 21 Luglio alle ore 21 presso Le Basse del Troll vi aspettiamo per una serata con tanto di cena in tema Sudamericano.

Gradita prenotazione al nr 345 / 64 58 125



La formazione

Galo Cadena: voce
Corrado Cordova: chitarra
Angelo Palma: charango, cuatro, flauti, chitarra, voce
Gilberto Bonetto: pianoforte
Nicola Campanella: percussioni

Los del Sur

Galo Cadena

Gilbero Bonetto

Nicola Campanella
Angelo Palma

Corrado Cordova

venerdì 8 luglio 2016

IL MEDITERRANEO AL PARCO FLUVIALE DI CUNEO


A due passi dal centro di Cuneo, 
nel cuore dello splendido Parco fluviale che circonda la città,
immersi nel verde con il lento scorrere del fiume
 che fa da colonna sonora naturale,
gustando una buona birra...

In questa cornice le calde sonorità mediterranee
 del Trio Sud Onirico
per una serata che da Napoli porta in Sicilia, dalla Puglia alla Grecia con canzoni della tradizione, danze popolari dalla Pizzica alla Tarantella, senza farsi mancare la 

Giovedì 14 Luglio 2016
ore 21,00



Corrado Cordova, chitarra
Angelo Palma, voce flauti chitarra
Michele Salituro, plettri fiati
Silvana Trallo, danze 

lunedì 6 giugno 2016

Il Flamenco a Mondovì!

A conclusione di un anno di studio e in particolare a chiusura del Laboratorio di chitarra flamenca tenuto da Corrado Cordova presso la Scuola Comunale di Musica di Mondovì, ieri domenica 5 giugno gli alunni del laboratorio insieme ad altri chitarristi esterni si sono dati appuntamento in Sala Ghislieri per tuffarsi nel vero flamenco.

Accompagnati dal loro insegnante Corrado Cordova, hanno sperimentato che cosa significa accompagnare il cante e il baile in un contesto di autentico flamenco; hanno applicato quei "codici" tanto misteriosi quanto affascinanti alla base dell'improvvisazione e del dialogo tra chitarrista / cantante / ballerino che rendono il flamenco un'esperienza artistica unica.


Tutto questo è stato possibile grazie all'esperienza e poliedricità di  Andrea Lamberti El Niño, artista che nasce come musicista e poi come bailaor. Tra ritmica, palmas, baile, cante, ha dispiegato quella complessa matassa che, dal compás in poi, fa del Flamenco una vera scienza.



Questo è il primo passo di un percorso che si indende portare avanti durante il prossimo anno accademico, con l'auspicio di creare una passione, quella per una cultura, prima ancora che tecnica chitarristica.

Un bel modo per chiudere l'anno accademico, dopo il saggio di tutti gli alunni di C.Cordova il 27 maggio che ha visto un'altra importante partecipazione: la nota bailaora Ester Bucci che ha lasciato senza fiato una Sala Ghislieri gremita.





Un ringraziamento speciale va al Direttore della Scuola di Musica Maurizio Fornero e all'Academia Montis Regalis. 

martedì 31 maggio 2016